Autore: Giorgia Rossetti

Laureta presso l'Univeristà Statale di Milano. Influencer e social media manager. Docente scuola secondaria. Scrivo per Scuola Blog e mi occupo della pagina Facebook.

Aumentano le cattedre di sostegno affidate al personale precario: lo ha sancito il nuovo focus del Ministero dell’Istruzione, pubblicato in questi giorni, incentrato sui dati sugli alunni disabilità frequentanti le scuole italiane di ogni grado di istruzione – statali, paritarie e non paritarie -, dal quale risulta nel 2020/2021 dei 184.405 docenti per il sostegno, 80.672 hanno sottoscritto un contratto a tempo indeterminato e 103.733 un contratto a tempo determinato. Il Ministero ha comunicato che “la quota di insegnanti per il sostegno a tempo indeterminato sul totale dei docenti per il sostegno è pari al 43,7%; nell’anno scolastico 2001/2002 tale…

Leggi tutto

La diffusione del nuovo PEI su base ICF, rappresenta un traguardo e nel contempo un concreto inizio del processo di formazione e integrazione degli alunni con disabilità. Le pagine che compongono il Pei si suddividono in 12 sezioni, ognuna delle quali rappresenta un percorso da seguire per accompagnare e supportare l’alunno durante il suo “tempo scuola”. La parte introduttiva è caratterizzata dai dati riferiti all’alunno / alunna, alla scuola di apparenza e ai dati di accertamento della condizione di disabilità in età evolutiva ai fini dell’inclusione scolastica. C’è poi il riferimento al Profilo di Funzionamento (comprende la Diagnosi funzionale e…

Leggi tutto

Per gli assistenti amministrativi, gli assistenti tecnici e i collaboratori scolastici le posizioni economiche* sono una maggiorazione dello stipendio dovuta ad attività lavorative caratterizzate da autonomia operativa: mansioni ulteriori e più complesse in aggiunta ai compiti già previsti per lo specifico profilo professionale. Si tratta di un beneficio economico per un assistente amministrativo pari a € 1.200 annui per la prima posizione economica e € 1.800 per la seconda, corrisposto in 13 mensilità attraverso il sistema del Cedolino unico (quindi direttamente in busta paga). Tali importi sono pensionabili, cioè saranno calcolati dall’INPS per la determinazione della quota di pensione, ed entrano a far parte anche del calcolo utile del trattamento di fine servizio…

Leggi tutto

Siamo preoccupati per il clima che si sta creando attorno alla scuola e, dopo aver ascoltato tanti proclami, abbiamo deciso di organizzare questa giornata – ha detto il segretario generale della Uil Scuola, Giuseppe D’Aprile, durante la tavola rotonda dei sindacati della scuola con i rappresentanti di tutte le forze politiche sui temi dell’istruzione. La politica deve dirci oggi cosa vuole fare della scuola di domani, per garantire un futuro migliore a questo Paese che passa inevitabilmente per la scuola. Vogliamo augurarci che non si tratti di sola campagna elettorale – dall’eliminazione del docente esperto a nuove risorse per il…

Leggi tutto

Dopo la diagnosi in rete verso il benessere scolastico Il webinar conclusivo del progetto della Cooperativa Anastasis sostenuto dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna Mercoledì 7 settembre, dalle 17.30 alle 19, si svolgerà il webinar conclusivo del progetto Dopo la diagnosi in rete verso il benessere scolastico. L’iniziativa ha visto la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna a fianco della Cooperativa Anastasis nella realizzazione di un progetto avviatosi nel settembre 2021 in sinergia con AID (Associazione Italiana Dislessia) – sezione di Bologna e A.I.F.A. ODV Onlus (Associazione Italiana Famiglie ADHD) – Emilia-Romagna, per offrire percorsi gratuiti a supporto di studenti con disturbi del neurosviluppo e altri Bisogni Educativi Speciali…

Leggi tutto

Anche l’Aran conferma il gap tra il costo della vita in estrema crescita e gli stipendi praticamente fermi del personale pubblico e della scuola, con tanto di beffa dovuta alla risposta decisamente inferiore rispetto al comparto privato. L’ultimo report nazionale sulle retribuzioni contrattuali a confronto, formulato su dati ufficiali della Ragioneria generale dello Stato e Istat e aggiornato in questi giorni dall’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni, non lascia spazio a dubbi: lo studio settoriale, suddiviso in vari file, riporta che nella seconda decade del nuovo millennio, gli aumenti degli stipendi dei dipendenti pubblici (un terzo dei quali…

Leggi tutto

Ogni anno lo Stato chiama 80 mila docenti supplenti su posti di sostegno senza specializzazione, perché il Ministero bandisce soli 20 mila posti al TFA universitario? E’ questa la domanda a cui le organizzazioni sindacali fanno fatica a comprendere. Perché non dare la possibilità di specializzarsi, visto che i posti che servirebbero sono di numero maggiore e aumentano sempre più gli studenti che necessitano del sostegno? A questa domanda prova a dare risposta Pacifico, presidente Anief: Pacifico ha affermato ancora che “è assurdo tarare il numero programmato dei corsi specializzanti nel sostegno, tramite la frequenza dei Tfa, sulla base delle…

Leggi tutto

Alcune considerazioni in merito alla sentenza con cui il giudice del lavoro ha ritenuto di riscontrare nel comportamento del Ministero dell’Istruzione, in occasione del negoziato relativo al contratto integrativo sulla mobilità per il triennio 2022/2025, un atteggiamento antisindacale, avendo il Ministero stesso – a detta del Giudice – escluso dalla trattativa più organizzazioni che avrebbero avuto diritto a parteciparvi. Prima di soffermarci più in dettaglio su questa, che costituisce in sostanza l’unica motivazione della decisione assunta, è interessante notare un altro passaggio della sentenza, laddove il giudice dichiara insussistente il criterio per cui un contratto integrativo sarebbe valido solo se…

Leggi tutto

Il riconoscimento arriva al termine di un percorso di revisione dei processi di reclutamento e selezione del personale, realizzato con l’Associazione Italiana Dislessia Grazie all’attenzione che da anni dedica al tema dell’inclusione, Autostrade per l’Italia ha ricevuto questa mattina dall’Associazione Italiana Dislessia la certificazione di Dyslexia Friendly Company, entrando così nel novero delle aziende impegnate in percorsi di formazione e sensibilizzazione dedicati alle persone con disturbi del neurosviluppo e nell’avvio di buone pratiche per i processi di reclutamento e selezione che diventano così “dyslexia friendly”. Il riconoscimento arriva al termine del progetto DSA Progress for Work, sviluppato in collaborazione con Associazione Italiana Dislessia nell’ambito del programma di inclusione aziendale FareDI+ per aumentare…

Leggi tutto

Con il mese di giugno entrano nel vivo le prove di accesso al VII ciclo del TFA Sostegno con 25.874 posti da assegnare per specializzarsi in didattica speciale nelle classi con alunni disabili: nei giorni scorsi sono terminate le prove preselettive (anche se alcuni sono stati esentati, soprattutto nell’infanzia e primaria) in tutti i gradi scolastici e, come prevede il Decreto ministeriale 33 del 31 marzo scorso, a breve in questo mese si svolgeranno le prove scritte e quella conclusiva orale, con date che variano a seconda degli indirizzi della specializzazione. I corsi, salvo indicazioni di ogni singolo ateneo, torneranno…

Leggi tutto